spin

6 APRILE

4 MAGGIO

1 GIUGNO

TEATRO FRANCO PARENTI, MILANO

ELECTROPARK EXCHANGESRassegna musicale a teatro: la contaminazione tra elettronica ed altri linguaggi sonori

MUSICA ELETTRONICA IN SCENA A TEATRO PER UN PUBBLICO SEDUTO. ARTISTI INTERNAZIONALI SALGONO SUL PALCOSCENICO E LO OCCUPANO INSIEME AI LORO STRUMENTI MUSICALI E ALLE LORO MACCHINE: I CONFINI DELLA SALA SI PERDONO NEL MOMENTO IN CUI IL DIALOGO TRA CODICI SONORI DIFFERENTI HA INIZIO, RIEMPIENDO LO SPAZIO E DANDOGLI UNA NUOVA FORMA. SIAMO SPETTATORI DI UN'ATIPICA NARRAZIONE FRUTTO DELL'IBRIDAZIONE TRA MUSICA ELETTRONICA, CLASSICA, JAZZ E POST-ROCK.


3 CONCERTI D'AVANGUARDIA, 3 PRODUZIONI EUROPEE DI SPETTACOLO DAL VIVO, 3 COLLABORAZIONI DI RICERCA TRA MUSICISTI, PRODUTTORI E GIOVANI PROFESSIONISTI.
APRILE, MAGGIO, GIUGNO: OGNI PRIMO MERCOLEDÌ DEL MESE.

ElectroPark2015_SUMS_001

ARTISTS

SUMS: KANGDING RAY & BARRY BURNS (MOGWAI)

6 APRILE

ROEDELIUS SCHNEIDER

4 MAGGIO

BUGGE WESSELTOFT & CHRISTIAN PROMMER

1 GIUGNO

PROGRAM

SUMS: KANGDING RAY & BARRY BURNS (MOGWAI)

SUMS: KANGDING RAY & BARRY BURNS (MOGWAI)

Commissionato in origine da Berlin Atonal, SUMS è qualcosa in più della somma di esperienze musicali differenti. L'elettronica raffinata e potente di KANGDING RAY, produttore per Raster-Noton e Stroboscopic Artefacts, incontra il post-rock dissonante del polistrumentista e autore dei MOGWAI, BARRY BURNS. Melodia e fragore si alternano, ritmi ossessivi e sintetici lasciano spazio a quiete improvvisa seguendo una trama sonora ibrida, tessuta con cura e arricchita dalle percussioni di Merlin Ettore e dal contrabbasso di Robert Lucaciu
ROEDELIUS SCHNEIDER

ROEDELIUS SCHNEIDER

Innovatore e fondatore dei leggendari Cluster e degli Harmonia, HANS-JOACHIM ROEDELIUS ha prodotto album modello per l’elettronica di oggi. Con Tiden, secondo disco in collaborazione, si solidifica il dialogo artistico con STEFAN SCHNEIDER, membro dei Kreidler e del trio To Rococo Rot. I due creano musica introspettiva con l’intenzione sincera di coinvolgere in un gioco originale. Tra pianoforte, sintetizzatori e musicisti vige un senso di uguaglianza, percepibile soprattutto quando vengono abbandonati sentieri logici e si perde il controllo solo per vedere dove si finirà
BUGGE WESSELTOFT & CHRISTIAN PROMMER

BUGGE WESSELTOFT & CHRISTIAN PROMMER

Da un lato il norvegese BUGGE WESSELTOFT, tra i più importanti nomi del pianismo contemporaneo, compositore sperimentale e pioniere del nu-jazz da anni, attivo in collaborazioni soprattutto con il mondo dell’elettronica. Dall’altro CHRISTIAN PROMMER, musicista tedesco, dj e percussionista le cui produzioni uniscono l'uso di campionatori e drum machines ad un approccio jazz. Due artisti dotati di affinità e sensibilità fuori dall’ordinario che dialogano su un territorio sgombro da codici attraverso il libero ma competente improvvisare su strumenti analogici e digitali. Una contaminazione tra sonorità ma, ancor meglio, una magia
SUMS: KANGDING RAY & BARRY BURNS (MOGWAI)

SUMS: KANGDING RAY & BARRY BURNS (MOGWAI)

Commissionato in origine da Berlin Atonal, SUMS è qualcosa in più della somma di esperienze musicali differenti. L'elettronica raffinata e potente di KANGDING RAY, produttore per Raster-Noton e Stroboscopic Artefacts, incontra il post-rock dissonante del polistrumentista e autore dei MOGWAI, BARRY BURNS. Melodia e fragore si alternano, ritmi ossessivi e sintetici lasciano spazio a quiete improvvisa seguendo una trama sonora ibrida, tessuta con cura e arricchita dalle percussioni di Merlin Ettore e dal contrabbasso di Robert Lucaciu
ROEDELIUS SCHNEIDER

ROEDELIUS SCHNEIDER

Innovatore e fondatore dei leggendari Cluster e degli Harmonia, HANS-JOACHIM ROEDELIUS ha prodotto album modello per l’elettronica di oggi. Con Tiden, secondo disco in collaborazione, si solidifica il dialogo artistico con STEFAN SCHNEIDER, membro dei Kreidler e del trio To Rococo Rot. I due creano musica introspettiva con l’intenzione sincera di coinvolgere in un gioco originale. Tra pianoforte, sintetizzatori e musicisti vige un senso di uguaglianza, percepibile soprattutto quando vengono abbandonati sentieri logici e si perde il controllo solo per vedere dove si finirà
BUGGE WESSELTOFT & CHRISTIAN PROMMER

BUGGE WESSELTOFT & CHRISTIAN PROMMER

Da un lato il norvegese BUGGE WESSELTOFT, tra i più importanti nomi del pianismo contemporaneo, compositore sperimentale e pioniere del nu-jazz da anni, attivo in collaborazioni soprattutto con il mondo dell’elettronica. Dall’altro CHRISTIAN PROMMER, musicista tedesco, dj e percussionista le cui produzioni uniscono l'uso di campionatori e drum machines ad un approccio jazz. Due artisti dotati di affinità e sensibilità fuori dall’ordinario che dialogano su un territorio sgombro da codici attraverso il libero ma competente improvvisare su strumenti analogici e digitali. Una contaminazione tra sonorità ma, ancor meglio, una magia

Tickets PUOI ACQUISTARE I TUOI BIGLIETTI QUI
O CONTATTANDO LA BIGLIETTERIA DEL TEATRO FRANCO PARENTI: 02 59995206 | biglietteria@francoparenti.it

EXCHANGE #1

18
6 APRILE
KANGDING RAY & B. BURNS (MOGWAI)

EXCHANGE #2

18
4 MAGGIO
ROEDELIUS SCHNEIDER

EXCHANGE #3

18
1 GIUGNO
B. WESSELTOFT & C. PROMMER

ABBONAMENTO

36DISPONIBILITA LIMITATA!
TUTTI E TRE I CONCERTI DELLA RASSEGNA

Locationmusica elettronica in scena nella Sala Grande del Teatro Franco Parenti, punto di riferimento artistico e culturale di Milano.

TEATRO FRANCO PARENTI
SALA GRANDE
Via Pier Lombardo, 14
MILANO

Get Directions

newsletterinserisci la tua e-mail per ricevere il calendario completo!


IN COLLABORAZIONE CON

Hai bisogno di altre informazioni?Inviaci un messaggio!

@ 2016 Electropark - Electronic Music Festival | An event by Forevergreen.fm